IL FANTASMA DEL PICCOLO SEBASTIAN

Nella città di Chuquicamata molto tempo fa venne costruito un ospedale … questo ospedale, chiamato Roy H Glover, è stato uno dei più importanti in Cile, uno dei più all’avanguardia fino al 2001, quando è stato deciso di demolirlo. Ed è proprio durante la demolizione di questo ospedale che la leggenda di questo bambino, di questo bambino fantasma, è ritornata alla ribalta.

 

Quando si racconta un caso di questo genere è normale essere pervasi dallo scetticismo. Si sa che il più delle volte si tratta unicamente di leggende, ma la storia che vi racconterò è stata riportata da numerose persone, tutte testimoni della spaventosa apparizione di un bambino all’interno di un vecchio ospedale in Cile.

 

Più di 50 anni fa, in pieno deserto, si inaugurò un moderno ospedale. Considerato uno dei migliori in Sudamerica, venne chiamato Roy Glover, in onore del vicepresidente della compagnia mineraria che aveva fornito gran parte dei fondi per la sua costruzione. L’ospedale funzionò per più di 40 anni, fino a quando se ne ordinò la chiusura.

Il Roy Glover non divenne popolare solo per essere un ospedale moderno e dalle attrezzature d’avanguardia, ma anche perché da quel che si dice sarebbe stato infestato dallo spettro di un bambino, conosciuto da tutti come il piccolo Sebastian.

Sebastian soffriva di una malattia respiratoria terminale, che portò la madre ad abbandonarlo al Roy Glover. La sua famiglia era molto povera, e non poteva prendersi cura di lui. Quindi venne lasciato alla cura dei medici … Il piccolo aveva un carattere molto vivace, e nonostante non gli rimanesse molto tempo da vivere, riuscì a conquistare tutto il personale della struttura con la sua allegria.

Purtroppo però prima di compiere a 6 anni morì. Un duro colpo per tutti, che fino all’ultimo speravano che il piccolo riuscisse a guarire.

 

Attualmente questo ospedale non è più in uso e sta cadendo a pezzi ma Sebastian ancora si aggira fra quelle pareti. Sebastian sta facendo modo che i minatori tremino dalla paura quando la gente passa accanto a questo ospedale.

Si che guardando le finestre dell’ospedale lo si possa vedere, normalmente sta sorridendo e saluta ma non dovrebbe stare li.

 

Si dice che nell’ospedale si aggiri pure il fantasma di una infermiera, ma su di lei non si sa praticamente nulla.

 

Fonte: buscafriends

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.